Minecraft, trucchetti per migliorare e non morire.

Minecraft, il gioco multiplayer con più di 200 milioni di copie vendute, è diventato uno dei migliori giochi da giocare in multiplayer insieme ad amici. Ovviamente per divertirsi bisogna anche imparare a giocare. Il gioco all’inizio è molto facile, permettendoti di costruire quello che vuoi, ma col tempo la voglia di ottenere sempre di più comincerà ad invadere la testa del giocatore, portandolo ad avventurarsi nelle dimensioni più pericolose.

Suggerimenti per il Nether

Il Nether è una delle 4 dimensioni che compongono Minecraft ed è una delle più importanti. Il Nether è estremamente pericoloso, dove il “game over” è sempre dietro l’angolo.

Per renderlo meno pericoloso consiglio di creare una stanza intorno al portale (importante anche creare un tetto, solo i muri non basteranno). Questo permetterà al giocatore di non essere attaccato dai mob, o cadere nella lava, vicina al portale.  Successivamente consiglio di scavare fino ad altezza 15-14 e creare una base dove riporre la pietra. Successivamente alla creazione della base, consiglio di scrivere le coordinate in modo da non perdervi.

E’ essenziale che il primo passaggio dall’ Overworld al Nether avvenga in modo molto cauto. Consiglio di prendere poco cibo, armatura in ferro e 2-3 stack di pietra in modo da creare la stanza in modo da circondare il portale. E’ molto pericoloso portarsi gli oggetti più utili perché non si sa dove si sia creato il portale.

Ultimo consiglio per quanto riguarda il Nether è creare delle strade in modo da non perdersi.

Suggerimenti End

L’End è la dimensione dove si affronterà l’Ender Dragon, permettendo di finire il gioco. Prima di ciò bisogna trovare il portale dell’End. Una volta trovato è fortemente consigliato di fare un portale del Nether nella stanza del portale dell’End così da percorrere meno distanza nel futuro (1 blocco del Nether equivale a 8 blocchi nell’Overworld).

Per infliggere ingenti danni al drago sono necessari dei letti. Essi esploderanno sia nel Nether che nell’End.

 

 

Molto probabilmente tutto ciò che hai letto ti sarà già conosciuto, e molto probabilmente lo starai già facendo, diminuendo, così, le tue probabilità di morire. Ma non abbassare mai la guardia, il pericolo è sempre dietro l’angolo.

 

 

Lorenzo Ruggenenti

Lorenzo Ruggenenti

Ragazzo determinato a finire quello che ha iniziato. Videogiocatore esperto, socievole e rispettoso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.